GRANDE SUCCESSO A CORTINA PER MAURIZIO D’ANDREA

GRANDE SUCCESSO A CORTINA PER MAURIZIO D’ANDREA

Il pittore napoletano Maurizio D’Andrea ha partecipato alla mostra collettiva “Paesaggi d’Italia” presso il Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi “Casa delle Regole a Cortina d’Ampezzo (BL) riscuotendo un grande successo.

Curatore il critico d’arte Vittorio Sgarbi che ha definito l’artista “ di alto profilo, scafato e non dilettante” ed ecco un passaggio saliente del suo intervento “ Agli artisti è stato chiesto di confrontarsi sul tema del paesaggio, ritratto nel suo incanto e nei suoi sfregi. Ma anche paesaggi interiori, luoghi dell’anima che muovono la sensibilità e la delicatezza dell’artista. E così i panorami evocano amori, storie, profumi, ricordi, luoghi, persone, con opere che si rivelano in perfetto dialogo con i capolavori dell’arte del Novecento del Museo Mario Rimoldi. Una cosa è certa: l’Italia è il paese più bello del mondo. E non è un luogo comune: è un dato di fatto, oggettivo, qualitativo e quantitativo. L’Italia ha nella sua natura un DNA di bellezza che la distingue rispetto ad ogni altro paese. L’Italia è un’espressione geografica, storica e spirituale, e l’Italia è il nome della bellezza. Pertanto, non può non avere la bellezza come elemento costituzionale, e letteratura, musica, arte, natura e paesaggio sono tutti elementi senza i quali l’Italia non sarebbe quella che è».

Dentro, acrilico su tela

Il successo a Cortina si aggiunge ad un altro grande traguardo ottenuto dall’artista residente ad Alba(CN): la sua partecipazione  da poco conclusasi a New York, presso la prestigiosa Agora Gallery e che l’ha consacrato come nome di punta nel panorama statunitense grazie alla sua pittura delicata che indaga il paesaggio con sfumature di colore che creano un’armonia visiva.

La mostra “Paesaggi d’Italia” è organizzata dall’associazione culturale Lo Stato dell’Arte in collaborazione con il Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi, le Regole d’Ampezzo e Ars – Cinema, Mostre, Musica, Teatro, con il patrocinio della Provincia di Belluno e il Comune di Cortina d’Ampezzo e resterà aperta fino al prossimo 3 ottobre.

Guardando il mare, acrilico su tela
Francesca Rossetti

Francesca Rossetti

Giornalista iscritta all’albo, attiva nel Sociale e per i diritti umani