6500 € donati agli ospedali con la vendita dell’opera di Lady Be

6500 € donati agli ospedali con la vendita dell’opera di Lady Be

Ieri, Giovedì 2 Aprile 2020, alle ore 18, si è conclusa l’asta online realizzata da Charity Stars in cui era presente l’opera dell’artista Lady Be “L’infermiera con l’orecchino di Perla”.

L’opera ha raggiunto la cifra di 6500 €, soldi che saranno interamente devoluti a Croce Rossa Italiana, Ospedale Luigi Sacco di Milano, Ospedale Spallanzani di Roma e Policlinico San Matteo di Pavia.

L’opera fa parte della serie che Lady Be ha realizzato sul Coronavirus congiuntamente ad altre due opere: “Corona Jesus” e “Uovo di Pasqua 2020”.  

Le parole dell’artista: 

“Sono molto felice e orgogliosa di poter dare un contributo alla mia arte, mediante la piattaforma Charity Stars, con la quale avevo già collaborato diverse volte e che è sempre in prima linea per cause benefiche e raccolte fondi. In questo caso, la raccolta fondi che hanno lanciato si chiama #VinciamoNoi, e l’obiettivo è quello di dare un aiuto concreto agli ospedali – il Sacco di Milano, lo Spallanzani di Roma e il policlinico San Matteo di Pavia – e alla Croce Rossa. “Con i soldi raccolti – si legge sul sito dell’asta – verrà finanziato l’acquisto di apparecchiature di ventilazione, saranno creati nuovi posti letto in terapia intensiva e subintensiva, e sarà garantita l’assistenza sanitaria”. La mia opera “Infermiera con l’orecchino di perla” 40 x 50 cm, è stata battuta a 6500 €. L’asta si è conclusa il 2 aprile 2020, e l’intero importo è già stato donati agli ospedali e alla Croce Rossa. Davvero un successo e una bellissima soddisfazione”.

Lady Be annuncia che metterà altre opere all’asta per questa importante causa. Per il momento, sono disponibili per l’acquisto due sue opere presso la Casa d’Aste Cambi quotate tra i 3000 e i 7500 €, nell’ambito dell’asta “Out of the Ordinary”.

Maggie Van der Toorn

Art- Director, autrice, sceneggiatrice, event planner, redattrice, language coach