Love Songs di Giorgio Arcari

Love Songs di Giorgio Arcari

Si chiama “Love Songs”, edito da aiepeditore  il nuovo libro di Giorgio Arcari, autore che abbiamo intervistato di recente. Nell’intervista lo scrittore ci ha svelato che l’idea del libro è nata in modo cosciente, circa tre anni fa, con la stesura di un racconto ispirato a un brano dei Joy Division. “Love Songs” è una raccolta di racconti brevi che esce proprio oggi, nella giornata dell’amore, quella di San Valentino. Un libro che parla degli affari del cuore e di musica, da sempre elemento primario d’ispirazione per la scrittura di Giorgio Arcari. Infatti, si avverte un ritmo armonico nella narrazione, capace di trasportare il lettore verso il mondo delle emozioni, a tutti così maledettamente famigliari. Si viaggia a suon di musica delle composizioni più celebri che evocano racconti meravigliosi, partendo  dalle promesse eterne come “Ti amerò per sempre”, alle comunicazioni shock “Questa volta è finita”, con la consapevolezza che l’amore ci farà a pezzi.

Love Songs” non è solo un libro da leggere, ma da ascoltare. E’ impensabile non avvertire la voce di David Bowie che canta “Wild is the wind” tra le righe, anche nel silenzio più assoluto, o di seguire le note della chitarra di Eric Clapton con “Wonderful tonight”.  Una serie di racconti, uniti da una geometria di parole che fioriscono una dopo l’altra, accompagnati dal pensiero che l’amore, a volte, può essere pericolosa come una droga.

Probabilmente è proprio il coinvolgimento emotivo la forza di questo libro, che assomiglia esteticamente ad una cassetta audio registrata negli anni ottanta, con una playlist ricca che fa da indice, e la copertina, illustrata da Ettore Zonzini, che rispecchia appieno il desiderio dell’espressione narrativa attraverso la musica, con quella voglia di conquista e di condivisone. Non c’è racconto in cui non ci si riconosce, in cui non si assapora il vero sapore della vita, così aspro e dolce allo stesso momento. Un bellissimo regalo per il proprio amato o la propria amata, nel giorno di San Valentino, e non solo. Meglio delle rose o dei cioccolatini, perché le rose appassiscano, i cioccolatini si digeriscono, invece i libri si leggono e “Love Songs” rimane, per sempre nel cuore.

Giorgio Arcari, milanese di origine e girovago per vocazione, nasce nel 1980 e ben presto si convince che avrebbe fatto lo scrittore. Come si fa tipicamente con i pazzi, non è ancora stato contraddetto. Si divide per anni tra redazione e teatro, per poi dedicarsi completamente all’editoria indipendente. Collabora con gli editori più innovativi e fonda l’associazione “Il Grafema”, che ricerca e supporta autori giovani ed esordienti. È il direttore della rivista letteraria on-line Grafema Magazine e della scuola di scrittura creativa “Il Grafema”, di cui è anche insegnante. Vive e lavora a Rimini e San Marino. Neri Paradossali è il suo primo libro, edito nel 2018, Love Songs il secondo, fresco di stampa, edito nel 2019.

Love Songs di Giorgio Arcari è disponibile in libreria e online https://www.aiepeditore.com/2019/02/14/lovesongs-un-libro-da-leggere-e-da-ascoltare/

Maggie Van Der Toorn

Maggie Van der Toorn

Art- Director, autrice, sceneggiatrice, event planner, redattrice, language coach